Le comunità negli Stati Uniti sono diventate sempre più diverse religiosamente e spiritualmente negli ultimi decenni. Un certo numero di studiosi ha intrapreso progetti di ricerca comunitari che hanno illustrato come la religione e la spiritualità sono organizzate e vissute in una specifica comunità. Collegamenti a quelli Progetti locali sono presentati qui. Molti dei progetti elencati qui sono affiliati al Pluralism Project presso l'Università di Harvard e la maggior parte dei progetti ha funzionato per un periodo limitato con specifici obiettivi del progetto.


Il progetto World Religions in Richmond

Il World Religions in Richmond Project (WRR) è un progetto di ricerca in corso che ha come obiettivo la cronaca della diversità religiosa / spirituale che esiste nella comunità di Richmond, Virginia. Attualmente ci sono oltre ottocento unità congregazionali religiose nell'area metropolitana di Richmond che rappresentano molte delle principali tradizioni religiose del mondo. WRR elenca ciascuna di queste congregazioni religiose e offre profili di unità congregazionali selezionate. WRR elenca e profila anche alcuni dei tanti e diversi gruppi comunitari ed eventi fondati o affiliati a tradizioni religiose / spirituali che si trovano a Richmond.

Ricerca studentesca sulle comunità buddiste nordamericane

Il progetto Student Research on North American Buddhist Communities è stato sviluppato da 2015 alla William and Mary University di Williamsburg, in Virginia. Il progetto è presentato pubblicamente attraverso un blog ed è organizzato sotto la direzione del professor Kevin Vose nel corso Buddismo in America. Le comunità buddiste negli Stati Uniti sono profilate, con una forte enfasi sulle comunità nell'area della Virginia.

Arch City Religion

Arch City Religion è attualmente un progetto di insegnamento (2019) sviluppato presso l'Università di St. Louis. Il progetto è definito come segue:
“Come progetto didattico, Arch City Religion cerca non solo di fornire preziose informazioni a ricercatori, studenti, giornalisti e pubblico, ma anche di utilizzare la ricca storia e cultura di St. Louis per riflettere attraverso l'arte della ricerca; imparare a distinguere l'informazione dall'impressione; analizzare oggetti, rituali e spazi per ciò che è contenute e per quello che è convogliato; e di esercitare una comunicazione responsabile su storie e pratiche di fede complesse a St. Louis. "

Un viaggio attraverso le religioni di New York

Un viaggio attraverso le religioni di New York è un progetto in corso che è iniziato a luglio 9, 2010. L'organizzazione afferma che è mission è "esplorare, documentare e spiegare attraverso la nostra rivista online e altri programmi educativi i grandi cambiamenti religiosi che stanno avvenendo a New York City". Il progetto documenta l'incredibile varietà e numero di dettagli di fede sulla città che le persone capiranno più profondamente come tali dettagli contribuiscono all'eccitazione per la città. Serve come incubatore ed educatore per nuovi modi di fare reportage sulla religione e comprendere la città postsecolare.

Diversità religiosa a New Orleans

Dal 1998 al 2006, il dott.Timothy Cahill della Loyola University, New Orleans, ha guidato un progetto per mappare la diversità religiosa a New Orleans, con progressi speciali nell'estate del 2003.

Religioni del mondo in Arizona
Questo progetto è nato da un corso presso l'Arizona State University sviluppato dal Dr. David Damrel in cui gli studenti hanno partecipato a lavori sul campo esplorando la presenza di diverse comunità religiose nell'area di Phoenix. Il progetto ha abbracciato gli anni 2003-2007.

Il paesaggio religioso di Orlando, in Florida

Questo progetto al Rollins College è iniziato nel 1998 ed è stato diretto dal Dr. Yudit K. Greenberg e dal Dr. Arnold Wettstein. L'obiettivo era coinvolgere gli studenti in uno studio del paesaggio religioso di Orlando. Lo studio ha cercato di fornire una storia completa con un focus sull'ascesa di nuove comunità e sulla loro integrazione nella vita e nella cultura di Orlando. I leader di progetto hanno presentato una relazione sul progetto: Il profilo religioso mutevole della Florida centrale - Dr. Yudit K. Greenberg e Rev. Dr. Arnold Wettstein

Progetto di storia musulmana di Portland 

Il Portland Muslim History Project è iniziato nel 2004 al Reed College sotto la guida del Dr. Kambiz GhaneaBassiri. La missione del progetto era quella di raccontare la storia delle comunità costruite dai musulmani a Portland, Oregon, con l'obiettivo di descrivere in dettaglio come la tradizione islamica fosse radicata all'interno dell'ambiente costruito di un contesto americano locale. Il progetto si collega a un progetto di libro più ampio del Dr. Kambiz GhaneaBassiri, Una storia dell'islam in America: dal nuovo mondo al nuovo ordine mondiale (Oxford University Press, 2010).

Buddismo a Virginia Beach

Quando un gruppo di monaci buddisti della Terra Pura affrontò l'opposizione all'apertura di un tempio e di un centro educativo in una piccola città rurale della Virginia, il dottor Steven Emmanuel collaborò con il Ven. Chuc Thanh per offrire un corso pubblico al Virginia Wesleyan College sul Buddismo a Virginia Beach durante l'estate del 2009. Il progetto ha portato a una serie di corsi pubblici per istruire i membri della comunità locale sul Buddismo per un periodo di tre anni. È stato prodotto anche un film, Living in the Pure Land, disponibile su Vimeo.

Nuovo progetto Vrindaban

Il dottor Greg Emery è stato direttore e membro della facoltà del Global Leadership Center presso la Ohio University fino alla primavera del 2015. A partire dal 2003 ha guidato gli studenti della Ohio University in una ricerca che ha documentato ed esplorato la comunità di New Vrindaban (Hare Krishna) nella vicina Moundsville, Virginia dell'ovest. Il progetto ha prodotto diversi rapporti di ricerca: Una raccolta di ricerche sulle pratiche della comunità indù di New Vrindaban (parte I)  (2011) Una raccolta di ricerche sulle pratiche della comunità indù di New Vrindaban (parte II)  (2011), e Visioni per il futuro dei membri della community nel 40th Anniversary of New Vrindaban  (XNUMX), as well as a number of student project reports.

Comunità indù e jain nel nord del Texas

Il dottor Pankaj Jain è professore associato di antropologia, filosofia e religione presso l'Università del Texas settentrionale. È co-direttore del Rural Sustainability Summit e co-leader del gruppo India Initiatives. Il dottor Jain ha condotto un'indagine sulle pratiche religiose ed ecologiche di indù e giainisti nel Texas settentrionale. Il suo progetto ha esplorato le connessioni tra le tradizioni religiose degli indù e dei giainisti locali e le loro pratiche ambientali. Il progetto ha prodotto un numero considerevole di profili di gruppi indù e giainisti nel nord del Texas ed è collegato al suo libro, Dharma ed ecologia delle comunità indù: sostegno e sostenibilità (2011).

Il cambiamento del paesaggio religioso di Atlanta, in Georgia

Il dottor Gary Laderman, professore di Goodrich C. White e presidente del dipartimento di religione presso la Emory University ha inaugurato il progetto di ricerca sul mutevole panorama religioso di Atlanta, in Georgia nel 1998. Il progetto aveva due obiettivi: raccogliere informazioni di base su indù, buddisti e Comunità musulmane nella metropolitana di Atlanta ed esplorare i modi in cui queste nuove tradizioni religiose si stavano adattando ai rituali funebri americani, oltre che plasmarli. Il progetto ha prodotto una serie di profili di gruppo ed è collegato a due diversi libri scritti dal Dr. Laderman: Religioni di Atlanta: diversità religiosa nella città olimpica centenaria. (Atlanta: Scholars Press), 1996; The Sacred Remains: American Attitudes To Death, 1799-1883 (New Haven: Yale University Press), 1999; e Rest in Peace: A Cultural History of Death and the Funeral Home in Twentieth-Century America (Oxford University Press), 2005.

Centri religiosi buddisti, indù, giainisti, musulmani e sikh ad Atlanta

Nel 2002, la dottoressa Kathryn McClymond, professoressa e presidente del dipartimento di studi religiosi presso la Georgia State University, ha inaugurato un progetto di ricerca sui centri religiosi buddisti, indù, giainisti, musulmani e sikh ad Altanta, in Georgia. McClymond e i suoi studenti hanno prodotto una serie di profili sui gruppi in queste tradizioni.

Mappatura delle comunità religiose degli immigrati post-1965 nell'Ohio settentrionale

Il dottor David Odell-Scott, associato preside della Kent State University, e il dott. Surinder Bhardwaj, professore emerito nel dipartimento di geografia della Kent State University, hanno inaugurato un progetto di ricerca sui gruppi religiosi immigrati nell'Ohio settentrionale in 1999. Il progetto ha mappato i centri associati alle tradizioni buddista, hindu, giainista, sikh e musulmano, nonché alle comunità cristiane di immigrati etnici.

Pluralismo nella "cintura biblica": mappatura della diversità religiosa della Georgia del sud

Il Dr. Michael Stoltzfus, professore di studi religiosi presso la Valdosta State University, ha inaugurato nel 2006 un progetto di ricerca su "Pluralism in the 'Bible Belt': Mapping the Religious Diversity of South Georgia". Gli obiettivi del progetto erano documentare i cambiamenti storici nella demografia religiosa della regione ed esplorare alcune delle sfide affrontate dalle comunità religiose minoritarie. Il progetto ha enfatizzato la nuova diversità, come evidenziato dalle sue numerose chiese e da una comunità ebraica che ha recentemente celebrato il suo centenario: nuove comunità di musulmani, indù, protestanti coreani, cattolici latini e altri.

Diversità religiosa in Upstate South Carolina

Il Dr. Claude Stulting e il Dr. Sam Britt, membri della facoltà nel dipartimento di religione della Furman University, hanno inaugurato un progetto di ricerca su 1998 sul pluralismo religioso nella parte settentrionale dello stato del South Carolina. Il progetto prevedeva tre fasi: la mappatura del paesaggio religioso della Carolina del Sud, uno studio mirato di gruppi specifici nel nord della Carolina del Sud e uno studio di gruppi specifici nelle Midlands della Carolina del Sud, incentrato sull'area metropolitana della Columbia. Un numero considerevole di profili di gruppo sono stati prodotti dal progetto.

 

 

Share