Judy Huenneke

Ruoli delle donne nella Chiesa di Cristo, scienziato (scienza cristiana)

CRONOLOGIA PER I RUOLI DELLE DONNE NELLA CHIESA DI CRISTO, SCIENZIATA

1821 (16 luglio): Mary Morse Baker nasce da Mark e Abigail Baker a Bow, nel New Hampshire.

1843: Mary Baker sposò George Washington Glover, morto nel 1844. Nel 1844 ebbero un figlio di nome George W. Glover.

1853: sposa Daniel Patterson.

1866 (4 febbraio): Mary Patterson scivolò sul ghiaccio a Lynn, nel Massachusetts, il 1 febbraio e rimase gravemente ferita. Tre giorni dopo, mentre leggeva il ministero di guarigione di Gesù nei Vangeli, fu guarita. In seguito ha citato questa come la data in cui ha scoperto la Scienza Cristiana, come risultato della sua guarigione attraverso la preghiera delle ferite da un grave incidente.

1866 (marzo): suo marito Daniel Patterson la abbandonò. Divorziarono nel 1873.

1867: Mary Patterson inizia a insegnare le sue scoperte, oltre a mantenere una pratica di guarigione attiva.

1875 (30 ottobre): ora attiva come guaritrice spirituale e insegnante a Lynn, Massachusetts, pubblica la prima edizione del suo libro Scienza e salute.

1876 ​​(4 luglio): fonda la prima organizzazione di Christian Science, la Christian Scientist Association, un piccolo gruppo di suoi studenti, un misto di uomini e donne.

1877 (1 gennaio): sposò Asa Gilbert Eddy. Morì nel 1882.

1879 (12 aprile): la Christian Scientist Association vota per fondare una chiesa. La carta per la prima chiesa della Scienza Cristiana, la Chiesa di Cristo (Scienziato), a Boston, è stata concessa dal Commonwealth del Massachusetts in agosto. Mary Baker Eddy ha servito come pastore.

1881 (31 gennaio): il Massachusetts Metaphysical College viene fondato a Boston. Eddy è stato il suo unico presidente e ha insegnato lì lezioni di Christian Science negli otto anni successivi.

1881 (9 novembre): Eddy viene ordinato pastore della chiesa di Boston. Mentre le donne servivano come pastori in altre chiese della Scienza Cristiana, a parte Eddy solo gli uomini prestavano servizio in questo ruolo a Boston in questo momento.

1883 (14 aprile): Il Journal of Christian Science iniziò la pubblicazione, diventando infine un periodico mensile che includeva articoli su temi religiosi, nonché elenchi di uomini e donne come guaritori, insegnanti e infermieri della Scienza Cristiana. Eddy è stato il primo editore della rivista.

1889 (28 maggio): Eddy si dimette dal pastorato della chiesa di Boston.

1890 (gennaio): il trimestrale di scienza cristiana iniziò a pubblicare lezioni bibliche. Originariamente destinati alle lezioni di studio e della Scuola Domenicale, divennero in seguito “sermoni-lezione” da leggere nelle funzioni religiose.

1892 (settembre): la chiesa di Boston fu riorganizzata e fu istituito il Christian Science Board of Directors per gestire gli affari della chiesa. Il sistema di appartenenza in evoluzione ha consentito sia l'appartenenza alla chiesa di Boston (The Mother Church) che a una chiesa filiale in qualsiasi parte del mondo.

1894 (dicembre): Mary Baker Eddy chiama la Sacra Bibbia e Scienza e salute il pastore della chiesa di Boston.

1895 (6 gennaio): viene dedicato l'edificio originale della Chiesa Madre a Boston, appena completato. Nel 1906 fu aggiunto un grande edificio della chiesa di estensione.

1895 (aprile): Eddy chiama la Bibbia e Scienza e salute Pastore per tutte le Chiese della denominazione.

1895 (23 aprile): Eddy ricevette il titolo di “Pastore emerito” dal consiglio di amministrazione della chiesa di Boston.

1895 (10 settembre): la prima edizione del Manuale della Chiesa è stato pubblicato, contenente lo statuto della chiesa, incluso uno statuto che specificava che un maschio e una femmina sarebbero stati nominati lettori nella chiesa di Boston.

1898 (gennaio): viene istituito il Christian Science Board of Lectureship. La maggior parte dei docenti durante la vita di Eddy erano uomini, anche se due donne furono nominate docenti nel 1898.

1898 (settembre): su richiesta di Eddy, la Christian Science Publishing Society iniziò la pubblicazione del Sentinella della Scienza Cristiana, un settimanale dedicato ad articoli religiosi e testimonianze di guarigione.

1903 (febbraio): originariamente composto da quattro membri, il consiglio di amministrazione di Christian Science è stato ampliato a cinque membri. Tutti erano maschi fino al 1919.

1903 (aprile):  L'araldo della scienza cristiana, un periodico non inglese, è stato pubblicato per la prima volta. A partire dal 2022, la pubblicazione è stata pubblicata in quattordici lingue.

1908 (26 gennaio): Eddy si trasferì da Concord, New Hampshire, a Chestnut Hill, Massachusetts, vicino a Boston.

1908 (novembre 25):  Il Christian Science Monitor è stato pubblicato per la prima volta. Nel 2022, il giornale aveva ricevuto sette premi Pulitzer e più di una dozzina di premi Overseas Press Club.

1910 (3 dicembre): Mary Baker Eddy muore a Chestnut Hill, all'età di ottantanove anni.

1913: Laura E. Sargent (una studentessa di Eddy) divenne la prima donna oltre a Eddy a insegnare nella classe Normale della Chiesa, addestrando i praticanti di Scienze Cristiane a diventare insegnanti.

1919: Annie Macmillan Knott (una studentessa Eddy) diventa la prima donna a servire come membro del consiglio di amministrazione di Christian Science.

1927: Ella W. Hoag (una studentessa Eddy) diventa la prima donna a servire come presidente della Chiesa Madre. Questo appuntamento annuale era in gran parte un titolo onorifico.

1935: Margaret Murney Glenn Matters diventa la prima donna a ricoprire il ruolo di presidente del Christian Science Board of Lectureship.

1959: Helen Wood Bauman viene nominata direttrice dei periodici religiosi Christian Science, la prima donna in questa posizione dal 1892.

1977: Grace Channell Wasson diventa la prima donna nominata per il ruolo di First Reader. In precedenza, solo uomini avevano ricoperto quella posizione nella chiesa di Boston per tre anni.

1983: Katherine Fanning viene nominata direttrice di Il monitor della scienza cristiana. È stata la prima donna a dirigere il giornale, sebbene le donne abbiano lavorato come reporter ed editori sin dalla sua fondazione.

1988: È stato in quest'anno che ben due donne hanno servito contemporaneamente per la prima volta come Direttori. Nel 2001, tre donne hanno servito contemporaneamente per la prima volta come Direttori.

2021: le donne rappresentavano quasi il sessanta per cento dei docenti pubblici della denominazione.

STORIA DELLE DONNE NELLA CHIESA DI CRISTO, SCIENZIATA

La storia delle donne in La Chiesa di Cristo, scienziato inizia naturalmente con il suo fondatore, Mary Baker Eddy (1821–1910), che guidò il movimento fino alla sua morte. [Immagine a destra] Nata nel New Hampshire, Mary Baker è cresciuta in una famiglia numerosa e ha ricevuto un'istruzione modesta, mentre combatteva regolarmente vari problemi di salute. Si sposò nel 1843. Suo marito morì nel 1844, poco prima della nascita del figlio, George W. Glover. Sposò Daniel Patterson nel 1853, che la abbandonò nel 1866; divorziarono nel 1873. Sposò Asa Gilbert Eddy nel 1877 e da allora in poi divenne nota come Mary Baker Eddy. Fu nel 1866, dopo una caduta in una strada ghiacciata a Lynn, nel Massachusetts, che ricevette quella che in seguito sentì essere una rivelazione divina che portò la guarigione delle sue ferite mentre leggeva il ministero di guarigione di Gesù Cristo nei Vangeli. Sentiva che la rivelazione non era una specie di miracolo singolare, ma un'indicazione delle leggi divine che governano l'umanità e l'universo, una scienza che poteva essere scoperta e insegnata ad altri. Divenne guaritrice e insegnante e pubblicò la prima edizione del suo libro Scienza e salute nel 1875. La Christian Scientist Association è stata fondata nel 1876, attirando sia donne che uomini.

La Chiesa di Cristo Scienziato è stata fondata nel 1879 e, con una riorganizzazione nel 1892, è arrivata ad avere una struttura di base che rimane in vigore oggi. Il consiglio di amministrazione della scienza cristiana si occupa degli affari della chiesa. La Christian Science Publishing Society (governata da tre amministratori) dirige le pubblicazioni della denominazione, compreso il suo famoso quotidiano, Il monitor della scienza cristiana. Scienziati cristiani in genere appartengono alla chiesa di Boston (formalmente nota come The First Church of Christ, Scientist e nota anche come The Mother Church), nonché a una chiesa "ramo" locale. Le chiese locali si trovano in tutto il mondo. La Bibbia cristiana e Scienza e salute servire come pastore per tutte le chiese. [Immagine a destra] Il libro di Eddy è stato tradotto in diciassette lingue oltre al Braille.

Ci sono stati momenti in cui la leadership della denominazione è stata dominata dagli uomini. Lo storico della scienza cristiana Jean McDonald ha osservato che "le studiose hanno generalmente teorizzato che Eddy e altre donne dell'epoca gravitassero verso la scienza cristiana, non per il suo valore teologico ma per la sua utilità personale, perché soddisfaceva i loro bisogni di status e potere in un maschio- società dominata che in gran parte ha chiuso altre vie di realizzazione” (McDonald 1986: 89). Ma McDonald non esplora se Christian Science abbia effettivamente fornito questo status e potere. Un esame dei dati storici presenta un quadro più complesso, con uomini che tendono a ottenere ruoli di leadership presso la sede di Boston, così come nelle filiali di molte grandi città e regioni metropolitane. Eppure le donne sono riuscite a trovare posizioni di leadership nelle chiese della Scienza Cristiana in alcune grandi città (come New York City, per esempio) e in molte località più piccole e meno prestigiose.

Nonostante le difficoltà nell'attraversare alcuni dei “viali di realizzazione” della Scienza Cristiana”, ci sono state donne che sono state in grado di affrontare questa disparità, diventando volti pubblici per il movimento e facendo accadere le cose. Nel 1913, Laura E. Sargent (1858–1915), che aveva studiato con Eddy e servito come sua compagna per diversi anni, divenne la prima donna a insegnare nel Board of Education della Chiesa, formando praticanti di Christian Science (guaritori che pubblicizzano loro servizi) di essere insegnanti.

Nel 1919, Annie Macmillan Knott (1850–1941), un'immigrata scozzese, salì ai vertici dell'organizzazione della chiesa primitiva, servendo come prima donna nel consiglio di amministrazione della scienza cristiana, un ufficio di notevole autorità e significato all'interno della denominazione . [Immagine a destra] Questo è stato, tuttavia, quasi un decennio dopo la morte di Eddy. Il percorso di Knott verso la direzione non è stato facile. Iniziò a praticare la Scienza Cristiana nel 1880 come madre single a Detroit, nel Michigan. Divenne leader della chiesa a Detroit, servendo come guaritrice, insegnante e predicatrice della Scienza Cristiana. Si trasferì a Boston nel 1903, per servire come editore associato per Christian Science pubblicazioni; il caporedattore era un uomo.

Mary Baker Eddy aveva riconosciuto la promessa di Knott cinque anni prima, nel 1898, quando prese la decisione di nominare due donne per servire con i cinque uomini che aveva già nominato docenti di Scienza Cristiana. Knott e Sue Harper Mims (1842–1913) [Immagine a destra] furono le scelte di Eddy. Il Board of Lectureship era stato istituito pochi mesi prima come un modo per raggiungere coloro che non conoscevano la Scienza Cristiana attraverso discorsi pubblici, un'arena in cui le donne stavano diventando più accettate. Knott in seguito ha ricordato che all'inizio ha ricevuto poche chiamate a tenere una conferenza e ne ha parlato in una conversazione con Eddy. Il leader della chiesa ha risposto che Knott deve “salire all'altezza della vera femminilità, e poi il mondo intero ti vorrà. . . .” Knott trovò presto un maggiore successo nel lavoro di lezione (Knott 1934: 42).

Nel 1935, Margaret Murney Glenn Matters (1887–1965), che era stata una forza potente come presidente del comitato di revisione del Inno della scienza cristiana, divenne la prima donna a ricoprire la carica di presidente del Collegio di scienze cristiane. [Immagine a destra] Glenn aveva anche servito come Secondo Lettore nelle funzioni religiose a Boston. Fu solo nel 1977 che Grace Channell Wasson (1907–1978) divenne la prima donna nominata al ruolo di prima lettrice, guidando i servizi religiosi settimanali. In precedenza, solo gli uomini avevano ricoperto quella posizione triennale presso la sede di Boston.

Le donne svolgevano anche ruoli di leadership al di fuori di Boston. Alcune delle figure più note nei primi anni del movimento (fine XIX e inizio XX secolo) furono Sue Ella Bradshaw (San Francisco), Mary MW Adams e Kate D. Kimball (Chicago; anche il marito di Kimball, Edward A. Kimball, era un leader di Christian Science in città), E. Blanche Ward e Lady Victoria Murray (Londra e Manchester, Inghilterra), e Bertha Günther-Peterson e Frances Thurber Seal (Germania; Seal, invece, era americana). Hanno lavorato come guaritori, insegnanti, docenti e hanno risposto alle critiche della scienza cristiana sulla stampa.

L'avanzamento delle donne al quartier generale è avvenuto in modo più incrementale. Non è stato fino agli anni '1950 che un certo numero di donne ricopriva incarichi di supervisione a Boston e le donne in ruoli dirigenziali erano piuttosto rare fino alla fine degli anni '1960. La parità di rappresentanza nelle posizioni dirigenziali è diventata la norma nel mezzo secolo da allora.

DOTTRINE / CREDENZE RELATIVE AI RUOLI DELLE DONNE

Mary Baker Eddy considerava uomini e donne uguali nella società e nella leadership il movimento della scienza cristiana.

Non si senta a Boston che la donna, «ultima alla croce e prima al sepolcro», non ha diritti che l'uomo sia tenuto a rispettare. Nella legge naturale e nella religione il diritto della donna a ricoprire la più alta misura della comprensione illuminata e i posti più alti nel governo è inalienabile, e questi diritti sono abilmente rivendicati dal più nobile di entrambi i sessi. Questa è l'ora della donna, con tutte le sue dolci amenità e le sue riforme morali e religiose (Eddy 1887:57).

Nel 1904, Eddy affermò fermamente:

La Magna Charta della Scienza Cristiana significa molto, multum in parvo, — tutto in uno e uno in tutto. Rappresenta i diritti inalienabili e universali degli uomini. Essenzialmente democratico, il suo governo è amministrato dal comune consenso dei governati, in cui e per cui l'uomo governato dal suo creatore è autogovernato. La chiesa è il portavoce della Scienza Cristiana, — la sua legge e il suo vangelo sono secondo Cristo Gesù; le sue regole sono la salute, la santità e l'immortalità, — uguali diritti e privilegi, uguaglianza dei sessi, rotazione in carica (Eddy 1914:246–47, punteggiatura come nell'originale).

Perché le affermazioni di Eddy danno un forte sostegno all'uguaglianza dei sessi, mentre l'amministrazione della sua denominazione religiosa era in gran parte relegata agli uomini? Eddy ne era consapevole, come chiarisce il suo saggio "L'uomo e la donna" (non pubblicato durante la sua vita). Ha scritto di aver "dato la preponderanza all'elemento maschile nelle mie organizzazioni per svolgere le funzioni della Scienza Cristiana". Tuttavia, non ha davvero spiegato il motivo, anche se potrebbe insinuare che questo era tutto ciò che poteva fare date le norme sociali del giorno e le capacità dei suoi seguaci:

Se in qualsiasi momento il riflesso della mascolinità di Dio sembra più evidente e desiderabile ai sensi umani del riflesso della sua femminilità, è perché la percezione, l'apprensione e la comprensione umana non hanno tenuto il passo con l'amore e l'ordine divini che caratterizzano il periodo che manifesta la duplice natura di Dio, unita alla sua trinità e all'uguaglianza tra uomo e donna (Eddy nd).

Le affermazioni teologiche tendono a concentrarsi sul fatto che uomini o donne non possono essere relegati a determinati ruoli. Ella W. Hoag (1854–1928), una studentessa di Eddy, divenne nel 1927 la prima donna a servire come presidente della Chiesa Madre a Boston. Nel 1919, mentre i singoli stati stavano ratificando il diciannovesimo emendamento alla Costituzione degli Stati Uniti, Hoag rifletté in un editoriale intitolato "Uguale suffragio":

Poiché la Scienza Cristiana insegna che ogni bene è uguale eredità di tutti i figli di Dio, non solleva in alcun modo nessuno dalla responsabilità di dimostrarlo a se stesso. Ogni individuo deve ad un certo momento non solo provare che ogni bene è per lui come immagine e somiglianza di Dio, ma deve anche arrivare a comprendere che ogni bene è uguale per ogni altro figlio di Dio. L'applicazione pratica oggi di questa verità al tema della “pari diritti per le donne”, se accostata in obbedienza agli insegnamenti della Scienza Cristiana, può fare molto per liberare il mondo da tutte le sue convinzioni sulla disuguaglianza. . . . Dare il "voto" alle donne farà relativamente poco per loro e per il mondo a meno che gli uomini non percepiscano e rinuncino alla convinzione egoistica ed egoistica - che come classe stanno assecondando - che almeno un grado di intelligenza superiore è stato conferito loro . (Hoag 1919:365–66).

RUOLI ORGANIZZATIVI

Sebbene la Chiesa di Cristo, Scienziata, sia stata fondata da una donna, il progresso è stato raramente facile per le donne nei suoi primi giorni, o anche più tardi. Ma quando la scienza cristiana divenne più ampiamente conosciuta alla fine del diciannovesimo secolo, con chiese filiali fondate negli Stati Uniti e oltre, si sviluppò una struttura che includeva due percorsi per le donne. Nella sede del movimento, incentrata allora (come ora) presso la Chiesa Madre a Boston, Massachusetts, le opportunità di leadership erano alquanto limitate per le donne. Eppure nelle chiese di tutto il "campo" globale, che vanno dalle piccole società di scienze cristiane alle grandi e imponenti chiese urbane, i ruoli di leadership erano molto più disponibili per le donne. Lo studioso e scienziato cristiano Stephen Gottschalk descrive lo stato delle cose nel suo studio del 2006 Rolling Away the Stone: Mary Baker Eddy's Challenge to Materialism:

In parte, Eddy nominò uomini a posti visibili nel movimento, non perché li considerasse dotati di capacità superiori, ma perché all'epoca erano più accettabili per la società di quanto avrebbero avuto le donne negli stessi ruoli. . . . Se Eddy considerava gli uomini come il volto pubblico della Scienza Cristiana, in gran parte si rivolgeva alle donne per far accadere le cose, cioè per costruire il movimento da zero. Lo fecero in numero considerevole, così che, al di fuori delle stesse fatiche di Eddy, il lavoro delle donne fu probabilmente l'elemento più importante nella diffusione del movimento della Scienza Cristiana nel periodo prima della sua morte. Il loro lavoro come guaritori, insegnanti e organizzatori di chiese ha contribuito in larga misura allo sviluppo della Scienza Cristiana, ad esempio a Minneapolis, New York, Spokane, San Francisco, Los Angeles meridionale, Detroit e anche in città europee come Londra , Hannover e Berlino (Gottschalk 2006: 185).

I lettori svolgono un ruolo significativo in una chiesa globale che non ha clero. I sermoni sono compilati dai due testi che formano il "Pastore" della chiesa: la Bibbia e quella di Eddy Scienza e salute con la chiave delle Scritture. I sermoni domenicali, che si trovano nel trimestrale di scienza cristiana pubblicato da The Christian Science Publishing Society, sono letti da due lettori (First Reader, Scienza e salute; Secondo lettore, Bibbia). Il Primo Lettore è anche responsabile della conduzione dei servizi. Alle riunioni del mercoledì, i Primi Lettori compilano le proprie letture su argomenti scelti da sé Scienza e salute e la Bibbia. I lettori sono posizioni laiche, elette dalle congregazioni nelle chiese filiali. Presso la Chiesa Madre, sede della Chiesa, il Consiglio di amministrazione di Christian Science nomina i lettori per i servizi di Boston ogni tre anni.

I praticanti di Christian Science non sono clero, ma si trovano in tutto il mondo e svolgono un ruolo importante nella chiesa. Per essere elencato come praticante nel periodico mensile della chiesa, Il Christian Science Journal, una persona deve dedicare il suo tempo pieno ad aiutare le persone attraverso la preghiera. (di Eddy Scienza e salute è la migliore fonte di informazioni sull'approccio della Scienza Cristiana alla guarigione spirituale, in particolare il capitolo "Pratica della Scienza Cristiana".) I praticanti sono lavoratori autonomi e le tariffe e il pagamento sono determinati dal singolo praticante. I praticanti, come molti scienziati cristiani, hanno seguito l'istruzione della classe Primaria, un corso di studio di due settimane che insegna agli studenti come guarire se stessi e gli altri. Alcuni praticanti alla fine prendono l'istruzione di classe Normale e diventano insegnanti delle classi della Primaria.

Una rapida rassegna degli elenchi dei praticanti di Scienza Cristiana (guaritori e insegnanti di classi di guarigione) nel mensile Giornale di scienza cristiana dà un'idea della situazione: le donne potrebbero raggiungere ruoli di leadership al di fuori di Boston. [Immagine a destra] Nel 1900, gli elenchi di praticanti di San Francisco erano per il 1950% donne; Gli elenchi di Chicago erano per l'85.5% donne; e gli elenchi di Londra erano per l'2000% donne. Nel 65.5, i praticanti di San Francisco erano per quasi l'ottanta per cento donne; I praticanti di Chicago erano per l'XNUMX% donne e i praticanti di Londra erano aumentati all'XNUMX% donne. Nel XNUMX, i praticanti di Christian Science di San Francisco erano per il XNUMX% donne; I praticanti di Chicago erano quasi per l'ottanta per cento donne, e i praticanti di Londra erano per l'ottantaquattro per cento donne.

PROBLEMI / SFIDE FRA LE DONNE

Oggi, i ruoli che le donne svolgono in The Church of Christ, Scientist sono, finalmente, molti e vari, sia nella sede centrale di Boston che nelle chiese di filiale di tutto il mondo. È questo un riflesso di un cambiamento negli atteggiamenti della Scienza Cristiana o un riflesso dei cambiamenti nella società? Probabilmente è un po' di entrambi, ma tale progresso è benvenuto, anche se è in corso. Nel 1959, Helen Wood Bauman (1895–1985) fu nominata la prima donna editrice dei periodici Christian Science dal 1892. Katherine Fanning (1927–2000), [Immagine a destra] la prima donna editrice del quotidiano fondato da Eddy, vincitore del Premio Pulitzer Il Christian Science Monitor, fu nominata solo nel 1983. Nel 1988, per la prima volta, due donne prestavano servizio contemporaneamente come membri del consiglio di amministrazione della Chiesa Madre, segno che i “posti di governo più alti” della denominazione stavano diventando sempre più accessibili a donne.

Attualmente nel 2022, le donne servono in una varietà di ruoli di leadership presso la sede della chiesa a Boston. Ad esempio, Barbara Fife e Mary Alice Rose sono membri del consiglio di amministrazione; il Primo Lettore che conduce i servizi religiosi è Mojisola George; (Immagine a destra) Ethel Baker è editore dei periodici religiosi della Christian Science Publishing Society; il presidente della chiesa è Mimi Oka; e Il Christian Science Monitoril caporedattore di è Amelia Newcomb.

Un altro importante progresso per la Chiesa di Cristo, Scienziato, è la sua presenza sempre più internazionale oltre che razzialmente diversificata. L'ammissione dei membri della Chiesa nel novembre 2021 includeva domande pervenute da diversi paesi: Angola, Australia, Brasile, Canada, Cuba, Repubblica Democratica del Congo, Germania, India, Italia, Kenya, Messico, Nigeria, Pakistan, Perù, Repubblica del Congo, Ruanda, Sierra Leone, Sud Africa, Spagna, Togo, Regno Unito, Stati Uniti, Uruguay, Zambia e Zimbabwe. Le donne stanno giocando un ruolo importante nel guidare l'internazionalizzazione della denominazione.

SIGNIFICATO ALLO STUDIO DELLE DONNE NELLE RELIGIONI

Mary Baker Eddy ha fondato una religione. Questo è significativo, perché ancora oggi, a quasi 150 anni da questa fondazione, non sono molte le religioni che identificano le donne come tra le loro fondatrici. Eddy ha anche guidato la chiesa ed è stato profondamente coinvolto nel suo governo dal momento della sua fondazione fino alla sua morte tre decenni dopo. La Chiesa di Cristo, Scienziata, sebbene non concepita da Eddy come una religione femminile, ha attirato un gran numero di donne nei suoi ranghi. La sua teologia sottolinea la spiritualità e l'uguaglianza di uomini e donne, senza segregazione o subordinazione delle donne, né degli uomini. Questo forte senso di uguaglianza preclude il posizionamento di entrambi i sessi su un piedistallo. Escludendo paragoni che definiscono la superiorità (o inferiorità) della mascolinità o della femminilità, la Scienza Cristiana ha nel tempo reso più possibile per le donne raggiungere posizioni di rilievo all'interno della denominazione, e per una chiesa abbastanza nuova (che avrà 150 anni in 2029) questo progresso continuerà sicuramente a diventare evidente.

IMMAGINI

Immagine n. 1: Fotografia di Mary Baker Eddy scattata nel 1880. Libreria del Congresso. Wikimedia Commons.
Immagine n. 2: copertina del libro di Mary Baker Eddy, Scienza e salute con la chiave delle Scritture. Per gentile concessione della Prima Chiesa di Cristo, scienziato.
Immagine n. 3: Annie Macmillan Knott, la prima donna a far parte del consiglio di amministrazione di Christian Science. P01082. Per gentile concessione di The Mary Baker Eddy Library.
Immagine n. 4: Fotografia di Sue Harper Mims nel libro curato da Frances E. Willard, Una donna del secolo: quattordicicentosettanta schizzi biografici accompagnati da ritratti di donne di spicco in tutti i ceti sociali (1893). Wikimedia Commons.
Immagine n. 5: Ritratto di Margaret Murney Glenn Matters, circa 1940. Bachrach Studios. Per gentile concessione di The Mary Baker Eddy Library.
Immagine n. 6: Fujiko Signs, di Tokyo, in Giappone, è una praticante, insegnante e docente di scienze cristiane. Signs funge anche da comitato per la pubblicazione per il Giappone, rispondendo alle dichiarazioni pubbliche sulla scienza cristiana. Per gentile concessione della Prima Chiesa di Cristo, scienziato.
Immagine n. 7: Katherine Fanning, 1983. Fotografia di Linda Payne. Il Christian Science Monitor. Per gentile concessione di The Mary Baker Eddy Library.
Immagine n. 8: Mojisola Anjorin Solanke George, un praticante e insegnante di scienze cristiane con sede a Lagos, in Nigeria, sta attualmente servendo come primo lettore di The Mother Church a Boston e in precedenza ha servito come docente di scienze cristiane.

RIFERIMENTI

Eddy, Mary Baker. 1914. La prima chiesa di Cristo, scienziato e miscellanea. Boston, MA: Allison V. Stewart.

Eddy, Mary Baker. 1887. Scienza Cristiana: No e Sì. Boston, MA: L'autore.

Eddy, Mary Baker. 1895. Manuale della Chiesa della Prima Chiesa di Cristo, scienziato, a Boston, Massachusetts. Prima edizione. Boston, MA: The Christian Science Publishing Society.

Eddy, Mary Baker. nd "Uomo e donna". Biblioteca Mary Baker Eddy, A10142B.

Gottschalk, Stephen. 2006. Rolling Away the Stone: la sfida al materialismo di Mary Baker Eddy. Bloomington e Indianapolis: Indiana University Press.

Hoag, Ella W. 1919. "Uguale suffragio". Il Christian Science Journal 37: 364-66.

Knott, Annie M. 1934. Reminiscenza, collezioni d'archivio della Mary Baker Eddy Library.

McDonald, Jean A. 1986. "Mary Baker Eddy e la donna 'pubblica' del diciannovesimo secolo: una rivalutazione femminista". Journal of Feminist Studies in Religion 2: 89-111.

Voorhees, Amy B. 2021. Una nuova identità cristiana: origini ed esperienza della scienza cristiana nella cultura americana. Chapel Hill: University of North Carolina Press.

RISORSE SUPPLEMENTARI

La biblioteca Mary Baker Eddy (www.mbelibrary.org) pubblica regolarmente sul proprio sito web articoli relativi alle scienziate cristiane. La serie si intitola "Donne della storia". Il sito ha anche una cronologia scaricabile della vita della fondatrice della chiesa Mary Baker Eddy. Questa cronologia è completamente annotata, fornendo riferimenti a molte fonti primarie e secondarie. PDF di Il Christian Science Journal elenchi di praticanti dal 1883 ad oggi sono disponibili sul sito Web di abbonamento della Christian Science Publishing Society JSH-Online (https://jsh.christianscience.com/).

Giornale di scienza cristiana gli elenchi sono disponibili sul sito Web della Christian Science Publishing Society JSH-Online https://jsh.christianscience.com/.

Eddy, Mary Baker. 1925. Opere in prosa diverse da scienza e salute con chiave per le Scritture. Boston, MA: La prima Chiesa di Cristo, scienziato.

Eddy, Mary Baker. 1910. Manuale della Chiesa Madre, Ottantanovesima edizione. Boston, MA: La prima Chiesa di Cristo, scienziato.

Eddy, Mary Baker. 1910. Scienza e salute con la chiave delle Scritture. Boston, MA: La prima Chiesa di Cristo, scienziato.

Gill, Gillian. 1998. Mary Baker Eddy. Lettura, MA: Perseus Books.

Voorhees, Amy B. 2021. Una nuova identità cristiana: origini ed esperienza della scienza cristiana nella cultura americana. Chapel Hill: The University of North Carolina Press.

Data di pubblicazione:
1 maggio 2022

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

2021: le donne rappresentavano quasi il 60% dei docenti pubblici della denominazione.

Facebook